Pubblicato il

Ma l’amore che cos’è?


Le storie mordi e fuggi? O l’amore vero?

La maggior parte di noi cerca un amore che duri per sempre, quello con la A maiuscola ma quando si presenta davanti si diventa più delle volte goffi, pigri ed incapaci di accoglierlo nella sua pienezza.

Amore promessa

L’amore è una virtù, un modo di essere, uno stato dell’essere che spesso viene confuso in sentimento e, seppur accompagnato da una serie di intense sensazioni che possono essere l’innamoramento, infatuazione, passione, attrazione ecc, è assolutamente diverso da queste e in esso non esistono proiezioni, aspettative o le altalene.
In una relazione ci sottoponiamo, più che ad un coinvolgimento vero e proprio ed una conoscenza di noi stessi intima e profonda, ad una sorta di scannerizzazione fittizia delle nostre emozioni e di quelle altrui. L’amore è solo strumento di appagamento dell’ego e non di certo stato di conoscenza e riconoscimento del nostro valore nel confronto con l’altro. Amore non è solo conoscenza e pazienza ma anche accettazione e discernimento. È autenticità e riconoscimento, è consapevolezza.

Madre Teresa di calcuttaTutte l’emozioni che sentiamo, che ci trasmettono un brivido lo confondiamo con l’amore ponendolo nello stesso piano mentre esso è al di sopra di tutto quello che proviamo o percepiamo. Se qualcosa non va è colpa dell’amore ( abbiamo amato troppo), se va tutto alla perfezione evviva l’amore (sensazione passione). Che sia in positivo o in negativo attribuiamo all’amore tutte le nostre emozioni. Tutto su un calderone il cui peso lo fa rovesciare.
Ma l’amore, quello stato dell’essere non crolla e muta mai. Ricerchiamo un po’ l’idea dell’amore come travolgimento di passioni ma l’amore, come più volte molti autori ed esperti hanno anche argomentato, non è né possesso né privazione, non vacilla quando l’altro cade ma rimane fermo e costante. Ma se molti ricercano tanto l’amore perché ci si accontenta delle relazioni mordi e fuggi ? Dei passatempi? Forse proprio perché non abbiamo riconosciuto il giusto valore e peso dell’amore? Forse perché non siamo in grado di donare davvero noi stessi senza avere aspettativa? Amori mordi e fuggi allora? Storie passatempo e poi ricerche di sogni impossibili seguite da melodie melodrammatiche o cinismo a go go per dire … l’amore non mi tocca.

Eppure il segreto è semplicemente dentro noi. Perché noi siamo la rappresentazione vivente dell’amore quando allontaniamo le nostre proiezioni ed aspettative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *